English and European flags

Marcatura UKCA: come garantire la continuità delle attività dopo la BREXIT?

Il 31 dicembre 2020 il Regno Unito ha lasciato l'Unione Europea, aprendo un nuovo contesto politico sulla libera circolazione delle merci e sulla normativa vigente. Dal 1 gennaio 2021 è entrata in vigore la marcatura UKCA (UK Conformity Assessed) con l'obiettivo di sostituire la marcatura CE per i prodotti destinati al mercato britannico.Questa nuova marcatura sarà richiesta per i prodotti soggetti alla legislazione britannica equivalente a tutte le direttive/regolamenti dell'UE che richiedono la marcatura CE. Per consentire alle aziende di adeguarsi alle nuove prescrizioni, è previsto un periodo transitorio che prevede l'accettazione della marcatura CE fino al 1 gennaio 2023.
Sei un'azienda europea e vuoi esportare i tuoi prodotti in Gran Bretagna? Dovrai applicare il nuovo marchio UKCA il prima possibile per continuare le tue attività in tutta tranquillità.

Lo sapevate ?

Se il vostro prodotto richiede i servizi di un organismo notificato per la valutazione della conformità da una terza parte e se questo servizio è stato svolto da un organismo notificato del Regno Unito, la vostra marcatura CE non sarà più valida.

Per mantenere la marcatura CE dovrete collaborare con un Organismo Notificato registrato in uno Stato membro dell'UE come Apave.

Marcatura

UKCA vs CE

Quali sono le differenze tra la marcatura UKCA e la marcatura CE ?

 

Al momento, ci sono pochissime differenze tecniche tra questi due tipi di marcatura.
La marcatura UKCA si applica agli articoli che richiedono la marcatura CE.

  • Può essere apposta solo se i prodotti sono stati valutati da organismi approvati dalle autorità britanniche (UKAS)
  • Non sarà riconosciuta sul mercato dell'Unione Europea
  • I produttori con autocertificazione CE possono farlo anche per la marcatura UKCA
  • È possibile la doppia marcatura (CE e UKCA) per i prodotti destinati ai 2 mercati: UE e GB
  • La marcatura UKCA non può essere utilizzata per il mercato dell'Irlanda del Nord, che richiede il marchio CE o il marchio UK-NI

 

Che cos’è la marcatura UKCA ?

logo UKCA

La marcatura UKCA è un nuovo requisito di marcatura di conformità per i prodotti immessi sul mercato in Gran Bretagna (Inghilterra, Galles e Scozia). Dichiara che il prodotto è conforme ai requisiti legislativi britannici e che sono state eseguite le appropriate procedure di valutazione della conformità* (fonte France UL.com). Dal 1 gennaio 2023, per vendere un prodotto sul mercato britannico, la marcatura UKCA sarà obbligatoria e l'unica riconosciuta.

 

Che cos’è la marcatura CE ?

Logo CE

La marcatura CE è una marcatura amministrativa mediante la quale il produttore o l'importatore certifica la conformità alle norme europee in materia di salute, sicurezza e protezione ambientale per i prodotti venduti nell'Unione Europea. È obbligatorio per i prodotti fabbricati in qualsiasi parte del mondo e che saranno commercializzati nell'UE.

Scopri le nostre offerte per la marcatura CE

 

Quali sono le sfide della marcatura UKCA?

 

  • Mantenere le vostre attività sul mercato del Regno Unito.
  • Essere conformi alle normative.
  • Rimanere competitivi superando i vostri concorrenti.

Le aziende che esportano in Gran Bretagna dovranno applicare il marchio UKCA per i prodotti:

  • Destinati al mercato del Regno Unito dopo il 1 gennaio 2023.
  • Regolati dalla legislazione che richiede la marcatura UKCA.
  • Su cui deve essere eseguita una valutazione di conformità di terze parti nel Regno Unito.

 

Quali sono i prodotti interessati dalla marcatura UKCA ?

 

  • Prodotti da costruzione
  • Dispositivi di protezione individuale
  • Apparecchi a gas
  • Attrezzature a pressione
  • Ascensori
  • Settore nautico
  • Apparecchi di sollevamento

Prodotti soggetti a regole particolari:

  • Attrezzatura medica
  • Interoperabilità ferroviaria
  • Prodotti da costruzione
  • Esplosivi civili

 

Come ottenere la marcatura UKCA ?

 

Le aziende devono prepararsi per la fine del riconoscimento della marcatura CE in Gran Bretagna e apporre la marcatura britannica rivolgendosi a un "organismo approvato riconosciuto nel Regno Unito”. Apave e i suoi partner ti supportano nelle procedure di marcatura UKCA.

 

Il supporto Apave per la marcatura UKCA

cliente intorno a un contratto

Apave e i suoi partner ti supportano nelle procedure di marcatura UKCA. Rivolgendovi ad Apave, potete beneficiare di:
Un interlocutore unico per gestire tutte le vostre richieste UKCA e/o CE.
Una gestione amministrativa semplificata con centralizzazione dei contratti ed il pieno supporto dei team Apave.
Notevole risparmio di tempo: un unico intervento per effettuare le due valutazioni necessarie.

 

Perché scegliere Apave per la marcatura UKCA?

 

  • Una competenza trasversale
  • Una struttura di test e prove collaudata
  • Un unico referente

Perché scegliere

Apave?

 

1

LA SUA COMPETENZA NELLA GESTIONE DEL RISCHIO

Con 150 anni di esperienza nella gestione del rischio, il Gruppo Apave ha tutte le competenze necessarie in questo campo per fornirvi soluzioni su misura per le vostre esigenze.
2

LA VARIETÀ DEI SUOI SETTORI DI ATTIVITÀ

Dall'ingegneria delle infrastrutture e delle costruzioni al settore dei trasporti, dell'energia e delle autostrade, senza dimenticare i beni industriali e manifatturieri, siamo presenti in ogni settore per sostenervi.
3

LA SUA PRESENZA IN TUTTA LA CATENA DI GESTIONE DEL RISCHIO

Dalle ispezioni tecniche regolamentari alla formazione e alla certificazione, Apave fornisce soluzioni di qualità per tutti i vostri progetti.